Screenshot_2021-03-17 Improving Research and Development Processes The Dow Chemical Company Uses Nautilus LIMS - CS-80018-L[...]

Miglioramento dei processi di ricerca e sviluppo: The Dow Chemical Company utilizza Nautilus LIMS

Miglioramento dei processi di ricerca e sviluppo: The Dow Chemical Company utilizza Nautilus LIMS

La Dow Chemical Company è leader nella scienza e nella tecnologia e fornisce prodotti e servizi innovativi chimici, plastici e agricoli in un’ampia gamma di mercati di consumo. Dow Chemical ha iniziato a utilizzare Thermo Scientific Nautilus LIMS ™ per i laboratori di ricerca e sviluppo nel 1999 per sostituire un LIMS precedente che non era conforme a Y2K. Nautilus LIMS è stato ora selezionato come la tecnologia più efficace (MET) dell’azienda nel settore della ricerca e sviluppo di Dow.

The Dow Chemical Company
Dow Chemical è un’azienda chimica diversificata che mira a migliorare costantemente il progresso utilizzando l’innovazione scientifica e tecnologica. Offrendo un’ampia gamma di prodotti e servizi a clienti provenienti da oltre 175 paesi, Dow ha un fatturato annuo di 49 miliardi di dollari e impiega 43.000 persone in tutto il mondo. Basata sull’impegno nei confronti dei principi di sostenibilità, Dow aiuta i propri clienti a fornire di tutto, dall’acqua dolce, al cibo e ai prodotti farmaceutici, alla pittura, al confezionamento e ai prodotti per la cura personale.

Dow si avvale di laboratori per la ricerca di nuovi prodotti e processi, nonché per il supporto alla produzione. Dow Chemical Research and Development (R&D) è sostanzialmente organizzata in linea con le attività di Dow, ma la divisione dispone anche di capacità chiave che vengono sfruttate in tutta la società.

Le principali organizzazioni di ricerca e sviluppo sono costituite da:
• Ricerca e sviluppo di base, tra cui scienza applicata e tecnologia e scienze di ricerca e ingegneria
• Plastica e prodotti chimici di base, idrocarburi e ricerca e sviluppo di energia e licenze
• Ricerca e sviluppo nel settore fotovoltaico
• Ricerca e sviluppo nel settore agricolo e biotecnologico
• Materie plastiche speciali, Dow Fiber Solutions e Ricerca e sviluppo di fili e cavi
• Ricerca e sviluppo di soluzioni per l’edilizia e trasformazione dei materiali
• Ricerca e sviluppo di ingegneria automobilistica e dei materiali
• Ricerca e sviluppo di polimeri e lattice progettati
• Poliuretani e case di sistema Ricerca e sviluppo e rivestimenti e ricerca e sviluppo dell’interfaccia
• Resine epossidiche e intermedi, Dow Specialty Chemicals R & S
• Servizio tecnico globale e sviluppo , Centri di assistenza tecnica per i clienti, Product Stewardship

Dow R&D è condotto in oltre 40 sedi in tutto il mondo e ogni sito ha dimensioni da sei a oltre 1000 dipendenti.La sfidaDow R&D ha laboratori in tutto il mondo ei suoi sistemi di gestione dei processi interni possono contenere fino a 247 utenti simultanei in qualsiasi momento. L’azienda ha una vasta gamma di requisiti di configurazione, tra cui il monitoraggio di campioni, test, ore di tecnici e strumenti, nonché l’analisi dei dati nel sistema, la generazione di risultati e la trasmissione dei requisiti di test a laboratori esterni. Nell’ambito della sua attività di ricerca e sviluppo, Dow esegue una combinazione di analisi di campioni sia di routine che variabili e richiede l’integrazione di circa 50 strumenti per eseguire questi test.

Come risultato di questi requisiti specifici e dell’elevato numero di utenti del sistema in Dow R&D, è essenziale che qualsiasi sistema informatico implementato sia flessibile e adattabile. Prima di implementare Nautilus LIMS, Dow R&D ha utilizzato una varietà di sistemi, sia interni che forniti dal fornitore, per la gestione dei dati. Nel 1999, la direzione di Dow R&D si è occupata di un problema Y2K con il precedente LIMS. Dopo aver effettuato una valutazione interna, è stato deciso che era necessario un sistema sostitutivo per fornire la flessibilità e la configurabilità necessarie per gestire la grande quantità di dati dagli utenti del sistema in tutto il mondo.

Implementazione


Quando nel 1999 è stata presa la decisione di modificare il LIMS esistente non conforme a Y2K, Dow R&D ha studiato diversi sistemi alternativi, ma ha scoperto che nessuno corrispondeva alle capacità di Thermo Scientific Nautilus LIMS in termini di flessibilità e configurabilità. Nautilus LIMS fornisce una base per l’archiviazione e l’elaborazione di enormi quantità di dati, inclusi il monitoraggio e il reporting di campioni e analisi, nonché informazioni essenziali su tecnici e strumenti. Robusto e adattabile con estensioni facilmente configurabili, Nautilus è il LIMS preferito da molte organizzazioni in tutto il mondo.

La flessibilità di Nautilus e la sua capacità di gestire grandi quantità di dati fornisce il sistema ideale per gli utenti LIMS di Dow in tutto il mondo. Grazie all’integrazione degli strumenti incorporata, il LIMS offre vantaggi in termini di produttività sin dall’inizio e la flessibilità del software ha offerto a Dow la possibilità di configurare il LIMS in base alle esigenze individuali dell’azienda.

Dow lavora con Thermo Fisher Scientific dal 1990 e ha avuto un buona esperienza con altri prodotti. La posizione stabile di Thermo Fisher nel mercato globale LIMS ha attirato anche Dow, così come l’ampia gamma di risorse disponibili per i clienti Thermo Fisher per mantenere e migliorare le soluzioni informatiche dopo l’implementazione.

Nel 1999, Nautilus LIMS è stato implementato in quattro dei laboratori di ricerca e sviluppo di Dow. Durante i due anni successivi, al sistema sono stati aggiunti altri cinque laboratori e dal 2001 Dow ha installato Nautilus in circa tre laboratori ogni anno in Nord e Sud America, Europa, Sud-Est asiatico e India. Dow assume il pieno controllo di questa implementazione tramite gli esperti in materia interni Nautilus designati. Durante l’implementazione iniziale, Thermo Fisher ha fornito formazione agli esperti in materia di Dow. Queste risorse erano quindi responsabili della guida di ulteriori progetti di implementazione di Nautilus e della formazione delle risorse interne, sia super utenti che utenti finali. Thermo Fisher offre anche una formazione continua su misura per le esigenze individuali di Dow, inclusi corsi di formazione interni per gli esperti in materia che possono quindi divulgare le informazioni attraverso l’azienda.

Dow R&D ha integrato oltre 50 strumenti con Nautilus, inclusi gascromatografia (GC), gas Chromatography Mass Spectrometry (GCMS) e Inductively Coupled Plasma (ICP), per eseguire un’ampia gamma di analisi dei campioni. Come parte di questa integrazione dello strumento, Dow utilizza le funzionalità di analisi e mappatura di Nautilus insieme alle directory di rete condivise.

Dall’implementazione iniziale, Dow ha sfruttato le capacità di configurazione di Nautilus LIMS. Uno dei principi guida di Dow è che l’azienda esegue la configurazione, il cambiamento il sistema dall’interno della struttura supportata dal fornitore, piuttosto che dalla personalizzazione, cambiando il sistema all’esterno della struttura supportata. Questa configurazione viene eseguita dagli esperti in materia di Nautilus. La configurazione del LIMS in questo modo ha anche consentito a Dow R&D di migliorare l’accettazione di Nautilus da parte degli utenti e l’azienda ha scoperto che, laddove hanno configurato Nautilus per imitare i processi di lavoro precedenti, l’accettazione è stata elevata.

Vantaggi ottenuti con Nautilus LIMS


Laddove Nautilus ha sostituito altri sistemi, Dow ha riscontrato vantaggi significativi in ​​termini di conformità Y2K e maggiore flessibilità e configurazione del LIMS. Dow ha anche sperimentato una maggiore disponibilità per gli utenti in tutti i siti di implementazione, nonché una maggiore tracciabilità all’interno del laboratorio e migliori comunicazioni con colleghi e clienti.

La flessibilità di Nautilus in un mondo scientifico in rapida evoluzione lo differenzia dagli altri LIMS attualmente disponibili e significa che miglioramenti e modifiche possono essere apportati internamente da Dow, con un costo minimo per l’azienda. Con il giusto personale Nautilus può essere gestito e plasmato in un sistema aperto e trasparente. Ciò significa che l’attività chimica commerciale può crescere rapidamente senza essere ostacolata da un sistema LIMS rigido.

Nautilus ha anche aumentato la produttività in Dow consentendo ai laboratori che utilizzano il LIMS su più siti di trasferire facilmente il lavoro tra gli utenti. Ciò significa che Dow può sfruttare le risorse in vari siti per evitare di assumere risorse aggiuntive o acquistare strumentazione aggiuntiva, riducendo così i costi generali.

Fasi successive


Dall’implementazione di successo presso Dow R&D nel 1999, Nautilus è stato installato in una serie di altre divisioni dell’azienda, comprese le capacità analitiche di base ei gruppi di poliolefine, schiume, trattamento dei gas e scienze agrarie. Dow sta attualmente implementando Nautilus in circa tre laboratori ogni anno, e questo dovrebbe continuare a tempo indeterminato. Nautilus è l’attuale tecnologia MET (Most Effective Technology) di Dow R&D. Ciò significa che quando un laboratorio inizia a cercare un LIMS, Dow R&D consiglia Thermo Scientific Nautilus, fornendo ai laboratori l’implementazione e l’assistenza di supporto se scelgono di utilizzare questa soluzione.

Conclusione
In un’azienda chimica che opera su scala globale, è essenziale che processi e sistemi siano razionalizzati al fine di massimizzare la produttività e ridurre i costi. Tuttavia, i sistemi devono anche essere flessibili per far fronte ai requisiti in continua evoluzione dell’azienda. Dow R&D ha ora messo in atto una soluzione completa in grado di gestire campioni, tracciare analisi, memorizzare ore di strumenti e tecnici e creare flussi di lavoro complessi. Utilizzando Nautilus LIMS, Dow R&D è riuscita a installare un sistema conforme allo Y2K e a migliorare i processi di flusso di lavoro e la produttività in modo flessibile e conveniente.

John O’Neal, Senior Research Specialist presso Dow R&D nel Michigan, commenta: “Dal momento che il implementazione di Nautilus, abbiamo consentito ai laboratori di gestire meglio i loro carichi di lavoro e fornire l’accesso ai risultati dei test più facilmente, migliorando anche la reattività del cliente. Inoltre, un requisito fondamentale per noi nella scelta di un LIMS sostitutivo era la flessibilità e Nautilus era l’unico sistema in grado di soddisfarlo”.

©2017 Thermo Fisher Scientific Inc. All rights reserved. All trademarks are the property of Thermo Fisher Scientific Inc. and its subsidiaries unless otherwise specified. This information is presented as an example of the capabilities of Thermo Fisher Scientific Inc. products. It is not intended to encourage use of these products in any manners that might infringe the intellectual property rights of others. Specifications, terms and pricing are subject to change. Not all products are available in all countries. Please consult your local sales representative for details. CS80 018 -EN 0417S

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping